Comune di Civitella in Val di Chiana
Comune di Civitella in Val di Chiana medaglia d'oro al valore civile
mercoledý 24 gennaio 2018  Meteo Meteo

14 - Fabrizio Orlandini - Pesce antropomorfo - 1986

 

14 - Fabrizio Orlandini Tour virtuale Civitella
Torna al Tour Virtuale

 Italiano
Fabrizio Orlandini
La natura ha rappresentato la prima fonte della scultura di Fabrizio Orlandini, direi il laboratorio genetico dei materiali che hanno suggerito al giovane lucchese, alla sua fantasia che possiede la peculiarità di crescere su se stessa in un processo di gemmazione facilmente defluente nell’enfasi barocca, le principali intuizioni nell’ordine delle forme essenziali direi primordiali, quelle che suggerivano dal genio di Brancusi di recuperare all’uomo del ventesimo secolo un respiro esistenziale intriso di magia e mistero. Orlandini sviluppa il tema scultoreo in complesse situazioni, con un procedimento che assembla ed elabora elementi semplici in strutture vieppiù variegate, secondo linee di forza, e quindi un impianto planimetrico, che ricordano le lezioni del futurismo e del cubismo. Dalla natura all’artificio: è questo il senso del processo affrontato con intensa carica emotiva da orlandini, alla cui fantasia si deve una galleria di maschere e di figure che hanno il fascino di primordiali statuette votive. (Nicola Miceli)

Inglese
Fabrizio Orlandini
Nature is the first source of inspiration for Fabrizio Orlandini’s creations. The genetic laboratory of materials inspire the young man from Lucca, and his vivid fantasy. The process of creativity easily flowing towards an over-elaborate emphasis, the main intuitions according to the essential primordial shapes, suggested by the genius of Brancusi, that is to say to return to the twentieth century man an existential breath filled with magic and mystery. Orlandini develops his sculpture reaching a complex style through a process embodying and elaborating simple and diverse elements, according to the lines of force; creating a planimetric plant, echoing futurism and cubism features. From nature to artifice is the sense of the process, faced with intense emotional charge by Orlandini, whose fantasy is a gallery of masks and characters, fascinating like primordial votive statues. (Nicola Miceli)   


Comune di Civitella in Val di Chiana - 52041 Badia al Pino (AR) Via Settembrini, 21 - Telef. 05754451, Fax 0575445350
E-mail: comune@civichiana.it, PEC civichiana@postacert.toscana.it, IBAN: IT65C0103071451000000135112, CF e PI: 00259290518

Note legali | Privacy

Powered by Artel S.p.a. - http://www.ar-tel.it