Comune di Civitella in Val di Chiana
Comune di Civitella in Val di Chiana medaglia d'oro al valore civile
martedì 21 novembre 2017  Meteo Meteo

Suolo pubblico

RICHIESTA AUTORIZZAZIONE OCCUPAZIONE SUOLO PUBBLICO

DESCRIZIONE:

Trattasi dell’occupazione di spazi ed aree pubbliche o aperte al pubblico per lavori, manifestazioni , traslochi ed altro.

Per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche aperte alla circolazione e sosta dei veicoli è generalmente necessaria anche l’emissione di un’apposita ordinanza di modifica o limitazione al traffico sia pedonale ciclabile e veicolare.

L’occupazione dovrà essere opportunamente segnalata delimitata e circoscritta, per lavori superiori a sette giorni deve essere realizzata anche  specifica segnaletica orizzontale.

La domanda, compilata in tutte le sue parti, sarà istruita dal Comando della Polizia Municipale che valuterà la sussistenza di tutte le condizioni necessarie.

 

Modalità di richiesta

La domanda di occupazione temporanea di suolo pubblico, redatta sull'apposito modello e completa degli allegati richiesti, deve essere presentare la domanda allo sportello del Comune in forma cartacea se il richiedente è un privato cittadino oppure al SUAP in forma telematica se attività produttiva, utilizzando  l'apposito modello di richiesta ordinanza per modifiche temporanee della circolazione e della sosta.

Solo in caso di occupazioni di urgenza dovrà essere data immediata comunicazione, anche verbale, alll’ufficio Polizia Municipale, la domanda dovrà essere presentata allo stesso ufficio a sanatoria, per non incorrere in penalità, entro cinque giorni lavorativi successivi all'inizio dell'occupazione (art. 4 del Regolamento COSAP) allegando obbligatoriamente:

  • copia della comunicazione inviata alla Polizia Municipale (fax n. 0575445316 – indirizzo mail polizia.municipale@civichiana.it);

  • copia del rapporto dell'intervento effettuato dai Vigili del Fuoco oppure dichiarazione comprovante l'urgenza effettuata dal proprietario / amministratore di condominio, tecnico incaricato .

     

    Documentazione da presentare

    Alla domanda per occupazioni temporanee, redatta sull'apposito modulo, con esclusione di quelle urgenti, è necessario allegare:

    1. fotocopia del documento d'identità del richiedente;
    2. delega per la presentazione della domanda, quando quest'ultima sia consegnata da persona diversa dal richiedente, e fotocopia del documento di identità del delegante e del delegato;
    3. copia del precedente permesso in caso di richiesta di proroga;
    4. disegno tecnico di dettaglio in formato A4 con indicazione della parte di suolo pubblico che si intende occupare, sua esatta localizzazione con indicazione della larghezza della strada e del marciapiede, lato e numero

    civico, completa di misure
    6.  fotografie della zona di occupazione;
    7. una marca da bollo da 16,00 Euro per la domanda;
    8. attestazione dell'avvenuto pagamento dei diritti di istruttoria/diritti di sopralluogo;

    Per le occupazioni di urgenza, redatte sull'apposito modulo, è necessario allegare:

    1. fotocopia del documento d'identità del richiedente;
    2. delega per la presentazione della domanda, quando quest'ultima sia consegnata da persona diversa dal richiedente, e fotocopia del documento di identità del delegante e del delegato;
    3. una marca da bollo da 16 Euro per la domanda;
    4. attestazione dell'avvenuto pagamento dei diritti di istruttoria e/o dei diritti di sopralluogo;
    5. copia della comunicazione inviata alla Polizia Municipale;
    6. copia del rapporto dell'intervento effettuato dai Vigili del Fuoco oppure dichiarazione comprovante l'urgenza effettuata dal proprietario / amministratore di condominio.
    7.  attestazione dell'avvenuto pagamento del canone COSAP;

    Per ritirare la concessione occorre:

    1. delega per il ritiro della concessione, quando quest'ultima sia ritirata da persona diversa dal titolare della concessione stessa, e fotocopia del documento di identità del delegante e del delegato;
    2. una marca da bollo da 16,00 Euro per la concessione.

     


Comune di Civitella in Val di Chiana - 52041 Badia al Pino (AR) Via Settembrini, 21 - Telef. 05754451, Fax 0575445350
E-mail: comune@civichiana.it, PEC civichiana@postacert.toscana.it, IBAN: IT65C0103071451000000135112, CF e PI: 00259290518

Note legali | Privacy

Powered by Artel S.p.a. - http://www.ar-tel.it