Comune di Civitella in Val di Chiana
Comune di Civitella in Val di Chiana medaglia d'oro al valore civile
marted́ 24 aprile 2018  Meteo Meteo

La Strage nazifascista del 29 giugno 1944 Fotografie e MonumentiVideoDocumentiIl campo di concentramento “Villa Oliveto”



Sentenze
N. 49 del 10-10-2006. Sentenza di 1° grado con cui il Tribunale Militare della Spezia condanna alla pena dell'ergastolo Milde Max Josef ritenuto responsabile di concorso nel delitto ex art. 185 c.p.m.g. di violenza con omicidio contro privati nemici, pluriaggravata e continuata. Inoltre il Tribunale dichiara di non doversi procedere nei confronti di Bottcher Siegfred per estinzione del reato a seguito di morte del reo ed accoglie le domande proposte dalle parti civili nei confronti della Repubblica Federale di Germania, citata in giudizio in qualità di responsabile civile.

Archivio: Biblioteca Comunale di Civitella in Val di Chiana
Fondo: Sentenza del Tribunale Militare della Spezia n. 49 del 10/10/2006
Supporto: Fotocopia/File


Sentenza Tribunale Militare della Spezia n. 49 del 10.10.2006
Comune di Civitella in Val di Chiana - 52041 Badia al Pino (AR) Via Settembrini, 21 - Telef. 05754451, Fax 0575445350
E-mail: comune@civichiana.it, PEC civichiana@postacert.toscana.it, IBAN: IT65C0103071451000000135112, CF e PI: 00259290518

Note legali | Privacy

Powered by Artel S.p.a. - http://www.ar-tel.it