Comune di Civitella in Val di Chiana
Comune di Civitella in Val di Chiana medaglia d'oro al valore civile
marted́ 20 febbraio 2018  Meteo Meteo

La Strage nazifascista del 29 giugno 1944 Fotografie e MonumentiVideoDocumentiIl campo di concentramento “Villa Oliveto”



Documentazione raccolta dalla procura militare di La Spezia nel corso dei procedimenti giudiziari a carico dei responsabili della strage nazifascista del 29 giugno 1944
Testimone: Siegfried Krause nato il 14.10.1915 Viene ascoltato come testimone presso la procura di Dortmund, nell' ambito del processo nell' ufficio centrale della regione Nordrhein- Westfalen. Scopo è la elaborazione dei crimini di massa del nazionalsocialismo. Accusato: Wemer GRUEN ed altri di omicidio e di partecipazione all'omicidio in qualità di complice nel massacro compiuto da appartenenti ad unità tedesche della Wehrrnacht il 29 giugno 1944 nei comuni italiani di Civitella, Comia e San Pancrazio (Arezzo).

Archivio: Tribunale Militare Centrale di Roma
Fondo: Documentazione raccolta dalla procura militare di La Spezia nel corso dei procedimenti giudiziari a carico dei responsabili della strage nazifascista del 29 giugno 1944
Fascicolo: Indagini preliminari anno Procura della Repubblica di Dortmund che accusa Werner GRUN ed altri ed altri appartenenti alla Divisione Paracadutisti Corazzati "Hermann Goering' del Massacro del 29.06.1944 a Civitella Brandenburg 06.08.2004
Faldone: 5
Supporto: File


verbale esame testimoniale S. Krause pp.201 217.pdf
Comune di Civitella in Val di Chiana - 52041 Badia al Pino (AR) Via Settembrini, 21 - Telef. 05754451, Fax 0575445350
E-mail: comune@civichiana.it, PEC civichiana@postacert.toscana.it, IBAN: IT65C0103071451000000135112, CF e PI: 00259290518

Note legali | Privacy

Powered by Artel S.p.a. - http://www.ar-tel.it