Comune di Civitella in Val di Chiana
Comune di Civitella in Val di Chiana medaglia d'oro al valore civile
lunedì 21 maggio 2018  Meteo Meteo

La Strage nazifascista del 29 giugno 1944 Fotografie e MonumentiVideoDocumentiIl campo di concentramento “Villa Oliveto”



Documentazione raccolta dalla procura militare di La Spezia nel corso dei procedimenti giudiziari a carico dei responsabili della strage nazifascista del 29 giugno 1944
Persona sottoposta alle indagini: PHILIPP Franz Heinrich, nato il 28.06.1921 a Konigsberg (Germania). Descrizione dei fatti contestati: «perché, durante lo stato di guerra tra l'Italia e la Germania, essendo in servizio nelle forze armate tedesche assieme ad altri componenti la Hermann Goering cagionava la morte di numerose persone - oltre 220 (duecentoventi), tra le quali, e in prevalenza, anziani, donne e bambini agendo con crudeltà e premeditazione, usando inoltre violenza sessuale a molte donne e compiendo, infine, scempio di numerosi cadaveri; procedeva inoltre al saccheggio, all'incendio e alla distruzione di oltre (100) cento abitazioni civili, senza esser costretti dalla necessità delle operazioni militari.

Archivio: Tribunale Militare Centrale di Roma
Fondo: Documentazione raccolta dalla procura militare di La Spezia nel corso dei procedimenti giudiziari a carico dei responsabili della strage nazifascista del 29 giugno 1944
Faldone: 5
Supporto: File


richiesta di assistenza giudiziaria Pag. 1-4.pdf
Comune di Civitella in Val di Chiana - 52041 Badia al Pino (AR) Via Settembrini, 21 - Telef. 05754451, Fax 0575445350
E-mail: comune@civichiana.it, PEC civichiana@postacert.toscana.it, IBAN: IT65C0103071451000000135112, CF e PI: 00259290518

Note legali | Privacy

Powered by Artel S.p.a. - http://www.ar-tel.it