<<< Torna alla Ricerca


Documentazione raccolta dalla procura militare di La Spezia nel corso dei procedimenti giudiziari a carico dei responsabili della strage nazifascista del 29 giugno 1944
Wolf viene sentito come testimone nell'ambito di un procedimento avviato dal Servizio centrale del Land Renania settentrionale- Vestfalia per il perseguimento dei crimini di guerra del nazionalsocialismo presso la Procura di Dortmund, a carico di Wemer GRUN e altri, per omicidio o concorso in omicidio. Oggetto del procedimento Ŕ la strage perpetrata il 29 giugno 1944 da appartenenti ad unitÓ della Wehrmacht tedesca nei comuni italiani di Civitella, Cornia e San Pancrazio.

Archivio: Tribunale Militare Centrale di Roma
Fondo: Documentazione raccolta dalla procura militare di La Spezia nel corso dei procedimenti giudiziari a carico dei responsabili della strage nazifascista del 29 giugno 1944
Fascicolo: TRADUZIONE di documentazione varia riguardante la Divisione Corazzata Hermann Goring e il Verbale di persona informata sui fatti: Gerhard WOLF.
Faldone: 5
Supporto: File


interrogatorio di testimoni pp.341 354.pdf